giugno 2015

Festival Musicale sulle Vie del Prosecco

news senza categoria0 comments

 

bashmet_,manifetso_web

 

PREZZI BIGLIETTI

Intero: € 23,50 + diritti prev. € 1,50

Ridotto: € 15,00 + diritti di prev. € 1,50

valido per studenti, over 65 anni, pacchetti famiglia e abbonamenti

Abbonamento (minimo 3 concerti):  € 45,00 + diritti di prev. € 4,50

Pacchetto famiglia (2 adulti + ragazzi) € 15,00 + diritti di prev. € 1,50 cad.

Prevendita online: www.vivaticket.it

Info numero verde: 800 910 636

www.proseccofestival.com

Il festival “ sulle vie del Prosecco” è un evento al cui centro si trova il suo direttore artistico, il violista Yuri Bashmet; un incontro quello tra Yuri Bashmet e i colli che caratterizzano il Prosecco che ha generato questa manifestazione  artistica grazie alla sua grande passione per questa terra.

 

Yuri Bashmet occupa un posto speciale tra i musicisti di oggi, affermando la viola, per la prima volta in assoluto, come uno strumento solista riconosciuto. Compositori da tutto il mondo hanno colto questo fenomeno e, specialmente per Bashmet, hanno creato più di cinquanta nuove composizioni per viola.

 

A fine agosto Yuri Bashmet, insieme ai musicisti che formano la straordinaria orchestra “I Solisti di Mosca’” si esibiranno in 7 imprendibili concerti in luoghi suggestivi, già carichi di una forte valenza emozionale: Chiesa di Santi Martino e Rosa di Conegliano , Villa Lucheschi Valforte a Colle Umberto, Chiesa di Santo Pietro e Paolo di Valdobbiadene, Abbazia di Santa Maria di Follina, Teatro Da Ponte di Vittorio Veneto, Chiesa di San Francesco a Treviso, Convento di San Francesco di Conegliano.

 

Sette concerti di grande spessore artistico, arricchiti dalla partecipazione di musicisti internazionali di riconosciuta fama e bravura:
i violinisti Nikolaj Znaider Nikita Borisoglebsky e Laura Bortolotto, il pianista Ramin Bahrami il mandolinista Avi Avital che si esibirà nella stessa sera con il fagottista Paolo Carlini, il violoncellista e compositore Giovanni Sollima, il flautista Massimo Mercelli senza scordare la partecipazione dell’ artista che disegna sulla sabbia Anna Vidyaykina

 

A fare gli onori di casa ci sarà l’ insieme vocale ” Città di Conegliano” diretto da Laura Fabbro con 3 validissime voci soliste: Diana Mian, Claudio Zancopè e Antonio Orsini

 

Lo stesso Yuri Bashmet si esibirà come direttore d’orchestra, oltre che nella sua abituale veste di solista suonando una preziosissima viola creata nel 1758 dal liutaio milanese Paolo Testore.